IMOLA ROLLER PATTINAGGIO ARTISTICO: Jacopo campione regionale

Nel fine settimana del 25 aprile, l’Imola Roller della Polisportiva Tozzona è stata impegnata su tre fronti contemporaneamente:
a Lugo di Romagna erano di scena i campionati regionali Fihp, dove Jacopo Campoli si è laureato campione regionale, mentre Silvia Bassi ha ottenuto un buon sesto posto.

Contemporaneamente a Baricella (Bo), si sono disputati i regionali Uisp che hanno visto Beatrice Poggi aggiudicarsi il quarto posto assoluto.

Nel trofeo Smile, svoltosi a Calderara di Reno, Francesca Cavallazzi è salita sul secondo gradino del podio.

A Modena, nel week end del primo maggio, Pietro Marcattili, gareggiando nella difficile categoria Juniores, ha conquistato la medaglia d’argento nel campionato regionale Fihp, mentre il trofeo Smile svoltosi a Monterenzio, ha visto la vittoria di Noemi Benati, il quarto posto di Norah D’Orta ed il quinto di Chiara morosi.

staff Imola Roller

Due campionati metropolitani di coppia

Le ultime gare dei campionati metropolitani, riservate alle coppie, hanno portato altri due titoli nella nostra città.

Le competizioni si sono svolte nel week end di inizio marzo a Calderara di Reno dove l’Imola Roller della Polisportiva Tozzona era rappresentata da due coppie artistico; una tutta imolese, “Alice Borea e Jacopo Campoli” e l’altra composta da Alice Piazzi (Polisportiva Pontevecchio di Bologna) e dall’imolese Mattia Zardi. Entrambe si sono aggiudicate il titolo di campione metropolitano.

Nel frattempo, sono cominciati i campionati regionali di singolo; anche in questo caso organizzati a Calderara di Reno dalla Federazione Hockey Pattinaggio, dove Nicole Logrippo si è classificata al quarto posto ed Alice Borea all’ottavo.
Hanno gareggiato anche Giulia Colucci e Giorgia Morosi, ottenendo buoni piazzamenti.

Staff Imola Roller

IMOLA ROLLER PATTINAGGIO ARTISTICO: quattro campionati metropolitani.

Nello scorso week end, per l’Imola Roller della Polisportiva Tozzona sono continuate le gare di campionato metropolitano, dove gli atleti imolesi si sono aggiudicati cinque vittorie e quattro campionati.

A Calderara di Reno, nelle gare organizzate dalla FIHP, bella prestazione di Mattia Zardi che ha conquistato il primo posto assoluto, mentre sul secondo gradino del podio si sono piazzati Pietro Marcattili ed Aurora Raggi nelle rispettive categorie. Quarte si sono classificate, Veronica Cremonini e Beatrice Poggi, mentre Anna Serafini dopo aver vinto la gara degli obbligatori, ha svolto gli esercizi liberi con qualche sbavatura, terminando settima in combinata.

Per quanto riguarda i campionati UISP, svoltisi al Palapilastro di Bologna, Giada Conti ha conquistato il titolo di campione metropolitano negli obbligatori, mentre Jacopo Campoli è salito sul gradino più alto del podio in entrambe le specialità.
Medaglie d’argento per Cristina Ciocchini e Sofia Menzolini, oltre al bronzo di Giada Spoglianti, quarta si è classificata Giulia Colucci e sesta Giorgia Morosi.

Hanno gareggiato anche: Gaia Ceroni, Benedetta Caratozzolo, Ilenia Castellaneta, Giulia Capucci, Alice Borea, Micole Paltretti, Lucia Colucci, Sara Casile e Silvia Bassi, ottenendo buoni risultati.

Il Presidente
Fausto Ravaldi

Chi ben Comincia…

Il 2016 è appena cominciato e già l’Imola Roller della Polisportiva Tozzona si trova ad affrontare impegnativi week end ricchi di soddisfazione.

Domenica 7 febbraio, a Calderara di Reno. La FIHP ha organizzato il campionato regionale riservato ai “Gruppi spettacolo” di Pattinaggio Artistico, dove la squadra imolese, ha partecipato con due compagini in altrettante categorie.

Le giovani Baby Tigers, composta da 12 atlete, al primo esordio nei campionati federali, inserita nella tipologia Jeunesse, ha ottenuto un buon quinto posto con l’originale coreografia POP CORN.

Successivamente, il gruppo delle “Dancing Tigers” , formato da nove componenti, ha gareggiato nella categoria “Divisione Nazionale”, con il tema “Riflessi di un tempo passato” classificandosi al sesto posto assoluto.

Contemporaneamente a Baricella, sono andati in scena i campionati provinciali UISP riservati alla specialità singolo, dove le atlete imolesi hanno ottenuto i seguenti piazzamenti: Beatrice Poggi quinta, Alice Borea e Nicole Logrippo, entrambe al sesto posto nelle rispettive categorie.

Nel precedente fine settimana, sulla pista di Calderara di Reno, si sono svolte le prime gare 2016 valide anch’esse per i campionati provinciali UISP di singolo, dove l’Imola Roller ha ottenuto i seguenti risultati: Anna Serafini quinta, Giulia Capucci sesta e Gaia Ceroni settima.

Staff Imola Roller

IMOLA ROLLER SUPER: bene anche al Bergamaschi

La seconda gara dell’anno per l’Imola Roller della Polisportiva Tozzona, ha rappresentato la conferma che i giovanissimi atleti imolesi, possono aspirare ad un roseo futuro nel pattinaggio artistico.

Nello scorso week end, al Palapilastro di Bologna, Il Comitato metropolitano bolognese della Federazione Italiana Hockey pattinaggio, ha organizzato il classico trofeo Bergamaschi-Castellari, competizione riservata a giovani atleti che non abbiano disputato gare di campionato.

La squadra imolese, ha conquistato un ottimo quarto posto finale ad un soffio dal podio, grazie alle buone prestazioni delle tre atlete presenti: Beatrice Poggi, ha vinto la combinata, classificandosi prima negli obbligatori e seconda nel libero.
Giulia Capucci, con una vittoria nel libero ed un nono posto negli obbligatori, ha raggiunto la quarta posizione di combinata.
Micole Paltretti, medaglia d’argento in combinata dopo un ottimo secondo posto sia nel libero che negli obbligatori.

Qualche settimana di decompressione per queste atlete che potranno fare da spettatrici alle gare dei ragazzi più grandi impegnati negli imminenti campionati metropolitani.

Lo staff Imola Roller

IMOLA ROLLER : Buon inizio d’anno

Nello scorso week end, presso il Palapilastro di Bologna, la Uisp metropolitana di Bologna ha organizzato il classico Trofeo Dozza; kermesse agonistica di pattinaggio artistico riservata ai giovanissimi atleti che non abbiano ancora disputato gare di campionato.
Nel novero dei partecipanti figuravano le nove squadre più agguerrite del territorio e l’Imola Roller della Polisportiva Tozzona, ha ben figurato aggiudicandosi la medaglia di bronzo per la classifica a squadre, grazie ai seguenti risultati:
Beatrice Poggi prima classificata negli esercizi liberi e terza negli obbligatori,
Giulia Capucci, terzo posto sia negli obbligatori che nel libero,
Micol Paltretti, sesta negli obbligatori e settima nel libero.
Per questi atleti, non è ancora giunto il momento del rilassamento in quanto si stanno già preparando per disputare l’imminente trofeo Bergamaschi – Castellari organizzato dalla Federazione Hockey Pattinaggio.

Staff Imola Roller

PIETRO MARCATTILI nella storia

Pietro Marcattili, atleta dell’Imola Roller, Polisportiva Tozzona, col  pattinaggio  come un secondo cuore, dopo 20 mesi di inattività,   decide quest’anno di rimettersi in gioco e riparte  schierandosi nella categoria Jeunesse.

Dalla timida cautela iniziale, il clima di squadra lo porta  gradualmente  ad  esibire grandi capacità che  lo inseriscono  fra i primi cinque classificati nei campionati italiani FIHP.

Il  Commissario Tecnico Nazionale Fabio Holland lo nota e lo convoca  per la Coppa Europa in programma  a  Dijon in Francia.

Sono presenti le selezioni di: Germania, Belgio, Spagna, Estonia, Francia, Gran Bretagna, Olanda Portogallo e Slovenia.

Dopo emozionanti prestazioni, il primo oro per l’Italia è proprio il suo (così cita la FIHP); vince nettamente sia lo Short Program che  il  Programma Lungo.

Sale sul gradino più alto del podio e la storia entra  in città;  è il primo atleta imolese a vincere la Coppa Europa nel pattinaggio artistico.

In trasferta internazionale, oltre  alle grandissime performance  sportive,  l’atleta imolese si  distingue per il comportamento e viene  citato come esempio dai tecnici  federali.

Prima dell’Axel o del Toe-loop, all’Imola Roller si apprendono le norme di comportamento e  convivenza  civile che pongono gli atleti a proprio agio in qualsiasi contesto sociale.

Questi commenti giunti dall’alto,  ci danno la  consapevolezza che lo sport, tutto,  se indirizzato nella giusta direzione assume una funzione che va ben oltre al mero risultato di classifica.

Staff Imola Roller

IMOLA ROLLER : il dominio di Jacopo

A Lugo di Romagna, sono continuati i campionati regionali Fihp, dove l’Imola Roller della Polisportiva Tozzona è stata ben rappresentata da Jacopo Campoli, che nella specialità singolo, ha vinto sia nel libero che negli obbligatori, aggiudicandosi anche il primo posto nella classifica di combinata.

 

Contemporaneamente al Palapilastro di Bologna, Silvia Mengoli ha ottenuto un ottimo terzo posto nel campionato regionale Uisp.

Entrambi gli atleti   hanno acquisito  il pass per accedere ai campionati italiani.

 

Nello scorso week end, a Calderara di Reno,  Kimberly Di Cesare ha aperto la serie delle gare di campionato italiano  dove  nella specialità obbligatori ha ottenuto un buon sesto posto.

 

Uno degli obiettivi importanti per l’Imola Roller, è riferito alla crescita psicofisica dei suoi giovanissimi atleti, che  la scorsa settimana, numerosissimi (31),  hanno partecipato al “Trofeo città di Imola”.

Nell’occasione,  la squadra si è classificata al secondo posto nella graduatoria di società, grazie alla somma dei  punteggi ottenuti  da tutti i partecipanti.

In particolar modo si sono distinti: Chiara Morosi, Giorgia Calzolari, Giulia Capucci e  Rebecca Foglia,  salite sul gradino più alto del podio.

Le medaglie d’argento  sono state appannaggio di: Norah D’Orta, Micol Paltretti, Lavinia Antonacci e Noemi Coppola; mentre sul terzo gradino sono salite: Beatrice Poggi ed Alice Manara.

Buoni Risultati!

Lo scorso week end ha visto l’Imola Roller della Polisportiva Tozzona impegnata su vari fronti del pattinaggio artistico:

A Lugo, si è svolto il trofeo di Primavera, gara a carattere provinciale, dove l’Imola Roller ha piazzato due atlete sul gradino più alto del podio; Lucia Colucci ed Alice Borea, che entrambe hanno vinto nella propria categoria, sopravanzando tutte le agguerrite avversarie.

Buon quarto posto per Silvia Bassi, sesto per Cristina Ciocchini, settimo per Gaia Ferrini e nono per Giada Spoglianti.

Contemporaneamente a Modena, hanno avuto luogo i campionati regionali Fihp, dove Pietro Marcattili ha ottenuto un ottimo terzo posto che gli ha garantito il passaggio ai campionati italiani.

Ottime anche le prestazioni di Benedetta Caratozzolo e Nicole Logrippo che si sono aggiudicate entrambe la nona piazza.

Nell’ultimo fine settimana di aprile, bellissimo secondo posto per Chiara Morosi nel trofeo Super Promo.

Staff Imola Roller

ancora una domenica positiva

Domenica 12 aprile 2015, a Monza (Mi), ha avuto luogo il trofeo nazionale “Le Zecchiniadi”, gara per gruppi di pattinaggio artistico, organizzata dalla locale Associazione di Pattinaggio artistico, con la collaborazione di Cino Tortorella.

L’Imola Roller della Polisportiva Tozzona, era presente con un gruppo di venti atleti che hanno portato in pista una coreografia improntata sulle musiche di “Hip Hop Ippopotamo”. Dopo una gara molto competitiva, la compagine imolese è salita sul terzo gradino del podio.

Contemporaneamente, a Lugo, la squadra imolese ha partecipato ai campionati regionali Uisp di Formula, dove Beatrice Monti, Giorgia Morosi e Valentina Nuzzolese, si sono classificate rispettivamente: quinta, settima e nona.

Bellissimo i terzo posto di Mija Chiarini ed il quinto di Annamaria Pasini, che a Calderara di Reno hanno gareggiato nel trofeo Smile.

Staff Imola Roller